31 agosto 2011

Chiude American Printer: cosa resterà e cosa non resterà delle nostre foto


American Printer, una rivista che usciva da 128 anni, chiude i battenti. Era una rivista piuttosto tecnica, che girava tra gli stampatori professionali. Esisteva da più di un secolo, ora non esiste più.

American Printer era passato attraverso tre secoli, due guerre mondiali e la grande depressione, e ora non c’è più.

Il resto della notizia

30 agosto 2011

Spazi pubblici e sguardi proibiti



Interessante esperimento ideato e condotto dagli organizzatori del London Street Photography Festival di quest’anno.

Il 21 giugno 6 fotografi si sono sparsi per la città, diversamente attrezzati (cavalletto o senza, grande formato e macchinette a mano) con la missione di provare a fotografare strade sulle quali si affacciano edifici privati importanti (banche, musei, multinazionali). Sei videomaker li hanno seguiti per documentare le attese reazioni delle security private, che ovviamente non sono mancate.

In tutti e sei i casi infatti i fotografi sono stati puntualmente avvicinati e invitati più o meno nervosamente a smettere di fare il loro lavoro, benché tutti avessero fatto attenzione a rimanere sul suolo pubblico. In tre casi i vigilantes hanno chiamato la polizia.

In nessun caso la situazione si è però risolta male per i fotografi: fotografare spazi pubblici da un luogo pubblico, a dispetto di tutte le leggi sulla sicurezza, è fortunatamente ancora permesso in un paese democratico, come i poliziotti chiamati sul posto, dopo qualche esitazione e qualche consulto via radio con Scotland Yard, finiscono per riconoscere onestamente.

Il resto della notizia dal blog di Michele Smargiassi

29 agosto 2011

Scenic Landscape Photo Workshop "Val d' Orcia" di Riccardo Improta



Lo Scenic Landscape Photo Workshop "Val d' Orcia" , giunto alla sua VI edizione, è un corso intensivo di 3 giorni aperto a fotografi di tutti i livelli particolarmente interessati e sensibili al genere. Prevalentemente orientato all' utilizzo del supporto digitale, si articola su una consistente serie di sessioni di scatto in location, durante le quali ogni partecipante sarà personalmente supportato nella realizzazione delle proprie immagini.

Improntato principalmente alla pratica sul campo, introduce ed affronta le tematiche tipiche della fotografia di paesaggio, dalla conoscenza dei luoghi all' organizzazione delle riprese, dai principi compositivi agli aspetti più' squisitamente tecnico/teorici.

Alle escursioni quotidiane verranno affiancate lezioni di flusso digitale: dallo sviluppo del RAW alla post-produzione.

Il materiale prodotto da ogni singolo partecipante, opportunamente selezionato e trattato, verrà visionato e commentato in una conclusiva lezione di analisi e valutazione in studio.

Termine iscrizioni 15 settembre 2011
Il workshop si terra' dal 21 al 23 ottobre 2011


Altre informazioni direttamente dal sito di Riccardo Improta

28 agosto 2011

26 agosto 2011

Metti a fuoco con la mano artificiale e qualcuno ci guadagna



Matthew, il ragazzo nella foto, ha quattordici anni. Ce lo dice il testo che accompagna una delle tante famigerate gallerie di Repubblica.it. È nato senza la mano sinistra. Una storia lacrimevole direte voi. Indubbiamente e anche una splendida occasione per fare un po' di marketing da parte di un noto marchio tedesco impegnato nel settore automobilistico e dei trasporti, nonché in quello dell'agonismo motoristico, solo per citare le cose note a tutti.

La storia brevemente riassunta è questa. Il ragazzo, appassionato di Formula 1, avrebbe chiesto ai responsabili del noto marchio una considerevole somma per la realizzazione di un arto artificiale in cambio di una presenza pubblicitaria sullo stesso arto. Cosa che sarebbe stata approvata dal boss dei boss del marchio in questione e ovviamente trasformata in un'operazione di promozione indiretta giocata sugli aspetti umanitari e tecnologici.

E allora ecco le tre foto del ragazzo che... indossa l'arto con cui stringe una mela, fa più o meno lo stesso gesto ma con le dita che non trattengono un bel niente e, dulcis in fundo, impugna una reflex facendo un gesto che ricorda quello della messa a fuoco manuale.

Il resto della notizia dal blog di Sandro Iovine

Premio Attenzione Talento Fotografico FNAC 2011



Giunto alla nona edizione, Attenzione Talento Fotografico Fnac – il Premio fotografico promosso da Fnac in vari paesi europei – è un appuntamento consolidato per la scoperta e la promozione di artisti emergenti della fotografia. Con questo progetto Fnac si propone di selezionare un nuovo talento della fotografia italiana e di offrire una possibilità concreta di visibilità e di promozione.

Attenzione Talento Fotografico Fnac si rivolge a fotografi già esperti, in grado di presentare un progetto completo in cui un’idea è sviluppata in modo coerente sia nella forma che nei contenuti.

Ogni dossier dovrà essere composto da 20 fotografie. Le immagini, da presentare in formato digitale, a colori o in bianco e nero, dovranno essere in formato jpg con risoluzione 72 dpi e lato più corto dell’immagine di minimo 1080 pixel.

Una giuria di esperti e di personalità del mondo della fotografia valuterà i lavori dei partecipanti e selezionerà entro il 31 dicembre 2011.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti i fotografi senza limiti di età e di provenienza geografica.

Per partecipare: iscrizione e upload delle immagini entro il 15 ottobre 2011

Il resto della notizia

25 agosto 2011

Montare le lenti della Holga sulle moderne reflex digitali




La Holga e' la famosa Toycamera tutta in plastica cinese che usa le pellicole 6x6 creando degli interessantissimi effetti sulle foto che ci vengono scattate.

Recentemente sembra proprio sia scoppiata la Holga mania e qualcuno si e' messo a produrre degli obiettivi moooolto economici che possono essere montati sulle moderne reflex digitali allo scopo di cerca di riprodurre in digitale l'impossile.

Il resto della notizia e alcuni esempi

A settembre torna Cascina Farsetti Art - Terza Edizione



Il Centro Sperimentale di Fotografia Adams e lo Studio d'Arte Ceramica, presentano la terza edizione della manifestazione, patrocinata dal Comune di Roma Assessorato alla Cultura e Comunicazione, dal Municipio XVI - in collaborazione con Amnesty International e Radio Popolare Roma che si svolgerà dal 17 al 25 Settembre a Roma presso la Cascina Farsetti (ingresso Via Leone XIII 75 e Via Aurelia Antica 289).

All'interno della manifestazione saranno esposti lavori di reportage del collettivo di fotografi TERRA PROJECT e in occasione del suo 50° anniversario AMNESTY INTERNATIONAL presenterà "IO MANIFESTO PER LA LIBERTA'" una selezione di 25 poster e manifesti pubblicitari provenienti dalle varie sezioni dell'associazione nel mondo.

L'evento artistico proporrà al suo interno le mostre fotografiche personali di Andrea Bultrini, Giorgio Coen Cagli, Linda De Nobili, Fabiana Grosso e Debora Vrizzi. Contestualmente alle mostre fotografiche personali, saranno presenti mostre fotografiche collettive a cura di autori vari.

Fra le iniziative offerte dal Centro Sperimentale di Fotografia, sono da segnalare giornate dedicate alla tecnica fotografica, conferenze ed incontri seminariali, presentazione di testi, incontro con autori e mostre di ceramica a cura dello Studio D'Arte Ceramica. Lo spazio espositivo sarà arricchito dalle sculture in carta e ceramica del pittore e ceramista veneto Fabio Guerra.

Dal 17 al 25 Settembre 2011
Presso la Cascina Farsetti
Via Leone XIII 75 e Via Aurelia Antica 289 - Roma

Il resto della notizia

24 agosto 2011

Instagram Photoshop Actions



Daniel Box ha creato alcune action di Photoshop che consentono di ricreare il look di alcuni filtri di Instagram (la famosa applicazione fotografica per iPhone).

Il resto della notizia

Annunciati i vincitori dell'edizione 2011 dell'Internationl Photography Awards



I vincitori e i finalisti dell'International Photography Award del 2011 sono stati annunciati.

Dal sito ufficiale e' possibile vedere l'interessante galleria di fotografie dei vincitori e dei finalisti.

Il resto della notizia
La galleria sul sito ufficiale

Guida gratuita alla fotografia di strada: "Going Candid" di Thomas Leuthard



Recentemente e' stato reso disponibile gratuitamente questo libro in formato PDF riguardante la fotografia di strada curato dallo svizzero Thomas Leuthard.

Scarica il libro da qui

23 agosto 2011

Intervista allo street photographer italiano Umberto Verdoliva



Interessante intervista di Eric Kim al fotografo di strada italiano Umberto Verdoliva.

Leggi l'intervista

Le mostre e le proiezioni di Fotoleggendo 2011



A settembre si svolgera' la settima edizione di FotoLeggendo, la rassegna annuale di fotografia organizzata e prodotta da Officine Fotografiche.

Un appuntamento dedicato alle letture di portfolio con importanti esperti del settore, ma anche un’opportunità per visitare mostre, vedere proiezioni e documentari, assistere a incontri e presentazioni editoriali, frequentare workshop con grandi professionisti dell’immagine.

FotoLeggendo dura due mesi ed è aperto a tutti, amatori e professionisti.

FotoLeggendo 2011 VII edizione è organizzato e prodotto da Officine Fotografiche con il contributo della Provincia di Roma. La manifestazione è inserita nel Circuito nazionale “Portfolio Italia”, organizzato dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF), ed è gemellato con il Festival Boutographies – Rencontres photographiques de Montpellier.

Il sito ufficiale e' ancora in costruzione pero' e' possibile gia' vedere in anteprima alcune foto delle mostre che saranno ospitate dalla manifestazione.

La pagina del sito ufficiale della manifestazione con le mostre ospitate

22 agosto 2011

Scene successive al massacro avvenuto in Norvegia nel mese di luglio



Reportage fotografico del New York Times che mostra una nazione come la Norvegia che cerca di riprendersi dal tragico massacro avvenuto nel mese di luglio.

Vedi il reportage

Progetto Fotografico: "The view from Lucania"



"The view from Lucania" è un progetto per la fotografia che ha scelto la Lucania come luogo privilegiato in cui realizzare la propria offerta culturale. Interesse primario di TVFL è produrre cultura e sviluppo territoriale attraverso la realizzazione di progetti legati al mondo dell’audiovisivo presieduti da fotografi di fama internazionale e qualificati professionisti del settore.

Già indagato dai fotografi Henri Cartier-Bresson, Arturo Zavattini, Ando Gilardi, Mario Carbone, Franco Pinna, Antonio Pagnotta e Mario Cresci, che sull’onda emotiva del Cristo si è fermato ad Eboli di Carlo Levi percorsero la Lucania producendo immagini di importanza internazionale, contribuendo così alla costruzione di un’immagine della Lucania come luogo dell’arcaicità e dell’atemporalità, si promuove un territorio che, pur avendo conservato molti dei caratteri tipici della ruralità, avverte forte la necessità di vedersi attuale ed essere indagato anche attraverso la fotografia nella sua contemporaneità.


TVFL ha sede legale nel piccolo paese di Albano di Lucania, immediatamente a ridosso delle Dolomiti Lucane.

Il sito ufficiale del progetto che prevede numerosi workshops a settembre

21 agosto 2011

Foto della settimana

Untitled by Mighty Maik
Untitled, a photo by Mighty Maik on Flickr.

18 agosto 2011

Dal 18 agosto in edicola la collana "I Grandi Fotografi Magnum Photos"



Una prestigiosa collana dedicata ai Grandi Fotografi dell'Agenzia Magnum in eleganti volumi monografici.

Robert Capa, Henri Cartier-Bresson, Elliott Erwitt… In ogni uscita un volume monografico con una galleria di immagini che permetterà di approfondire il percorso stilistico, il background e l'evoluzione personale di ciascun fotografo.

Allegata ad ogni monografia, una stampa da collezione, una splendida fotografia riprodotta tipograficamente in grado di esemplificare il lavoro e il percorso stilistico.

Dal 18 agosto è in edicola il primo volume e stampa di Henri Cartier-Bresson a 4.99€!

Attenzione: Luca Guerri e Osservatirio Fotografico non sono "collegati" in nessun modo con l'editore che pubblica la collana che e' possibile acquistare in edicola. Non considerate questo post come una pubblicita', e' solamente un'informazione dedicata agli appassionati di fotografia.

Altre informazioni
Il piano dell'opera

17 agosto 2011

"No man's land": reportage fotografico di Mishka Henner



Con questo reportage fotografico Mishka Henner esplora i margini della zone urbane e rurali mostrando quanta prostituzione di strada e' ancora presente in questi tempi.

La particolarita' del reportage e' che e' composto solo ed esclusivamente da immagini provenienti da Google Street View.

Vedi il reportage fotografico

16 agosto 2011

Intervista al fotografo Martin Parr



Interessante intervista al fotografo inglese Martin Parr, tra le altre cose membro dell'agenzia Magnum.

Leggi l'intervista
Il sito ufficiale di Martin Parr

14 agosto 2011

13 agosto 2011

Arriva il controllo a distanza per Canon Eos tramite dispositivi Android



Chainfire (società che sviluppa applicazioni per la piattaforma Android) ha annunciato la versione Beta di un controller remoto per le fotocamere Canon EOS attraverso cellulari o tablet dotati del sistema operativo Android collegati tramite cavo USB. Si chiama DSLR Controller e, al momento, quella che si trova sull’Android Market ancora non è l’app definitiva, infatti, a quanto pare sono presenti alcuni bug.

E’ importante fare attenzione al momento dell’acquisto che il proprio dispositivo sia compatibile, visto che non sono tanti quelli che supportano questa applicazione per via della connessione USB ed ovviamente, ma è scontato dirlo, una reflex Canon, per ora tra EOS 550d, 50D, 7D, 5D MkII e EOS 1Ds MkIV.

Con questa applicazione sarà possibile controllare tutte le principali funzioni di scatto della propria fotocamera, dai tempi, alla modalità di esposizione, passando per lo stile foto o il bilanciamento del bianco, senza dimenticare i valori Iso ed il diaframma.

Per ora la versione Beta di DSLR Controller è in vendita al prezzo di € 5,99, ma è possibile che con la versione definitiva il prezzo possa salire.

Il resto della notizia ed un video di esempio

12 agosto 2011

La miglior fotografia di strada di sempre



Sul sito del noto street photographer Nick Turpin e' possibile proporre e votare per una interessante selezione delle migliori fotografie di strada di tutti i tempi.

Vedi la selezione di foto di strada

11 agosto 2011

Intervista a Sandro Iovine



La città, il territorio e la creatività. Parliamo del campo della fotografia con Sandro Iovine, per il quale è diventata una professione che ha oltrepassato i set di ripresa e ormai coinvolge ventiquattro ore su ventiquattro, sette giorni su sette, il professionista in tutti gli aspetti della sua vita.

Leggi l'intervista a Sandro Iovine direttore della rivista "Il Fotografo"

10 agosto 2011

FOTOGRAFIA Festival Internazionale di Roma, Circuito 2011: Progetti selezionati



FOTOGRAFIA – Festival Internazionale di Roma è lieto di annunciare i progetti selezionati per il Circuito 2011. La direzione artistica ha selezionato 20 progetti che costituiranno il Circuito 2011 e rientreranno nel catalogo e nella comunicazione generale del Festival e saranno proiettati all’interno del Museo MACRO Testaccio.

Inoltre, dato l’elevato numero di proposte pervenute, la direzione artistica ha deciso di supportare altri 10 progetti che saranno segnalati nella comunicazione online, per celebrare la decima edizione di FOTOGRAFIA con un Festival “diffuso” in Accademie, Istituti di Cultura, gallerie e spazi espositivi in tutta la città.

CIRCUITO 2011
10B Photography — Yury Kozyrev, ‘On Revolution Road’.
Buchineri — Emanuela Bongiovanni, ‘Hotel LeDyr’.
Camera 21 — Karmen Korak, ‘Aware’.
CO2 Contemporary Art — Marco Morici e Ignazio Mortellaro, ‘Ossidiana’.
Doozo — Jeannette Montgomery Barron, ‘My Mother’s Clothes’.
Editalia — Nicola Brandt, ‘Wlotzkasbaken’. Roberto Schena, ‘SP67'.
Ex Elettrofonica — Ottavio Celestino, ‘Nature Meccaniche’.
Franz Paludetto — Daniela Perego, ‘Motherland’.
Galleria del Cortile | Archivio Sante Monachesi — group show.
Galleria Gallerati — group show, ‘Flickrland: the motherland of memories’.
Galleria Maria Grazia del Prete — Marek Piasecki, ‘Does the invisible observer leave traces?’.
Galleria Valentina Bonomo presso Studio Corrias Lucente — Chiara Caselli, ‘Terra Madre’.
Marte | Ilex Photo — Paolo Patrizi, ‘Starlings’.
Massenzio Arte — Thomas Munns, ‘Heimat’.
Metropoliz — Guendalina Salini, ‘Dove comincia il lontano’.
Spazio MuGa + Merzbau — Andrea Papi, ‘Passaggi. Autoritratti dell’invisto’.
Spazio Nuovo — Olivier Roller, ‘Figure di Potere’.
s.t. — ‘Useful Portraits’. Olivier Thebaud, ‘Home is not a place’. Tano D’Amico, ‘Disordini’.
Studio Orizzonte — Paolo Gioli, ‘Naturae’.
White Cube al Pigneto — Nicole Voltan, ‘Sistema Entropia’.

PROGETTI SEGNALATI
Centro Luigi di Sarro — Jacopo Benci, ‘Débrayages’.
C.S.F. Adams — Andrea Bultrini, Giorgio Coen Cagli e Paola Palerai.
Forte Fanfulla — Arianna Catania, ‘Amigdala’.
Galleria Fondaco — Stefano David, ‘Metropolis’. Chiara Coccorese, ‘La scelta di Maria’.
Mondrian Suite — Gianluca Tullio, ‘Il grado zero della città’.
Sala 1 | Milleocchiali Roma — group show, ‘FotOttica’.
Spazio Make Make — Domenico Ventura, ’106'.
Teatro Furio Camillo — Futura Tittafferrante, ‘Pneumatico’.
Tricromia Art Gallery — Denise Rana, ‘Motherland’.
42MM — group show, ‘FOTOx1000'.

Il tema della decima edizione di FOTOGRAFIA – Festival Internazionale di Roma intende affrontare il particolare rapporto che si crea tra la fotografia e il territorio nell’accezione più profonda e intima basata su un’analisi autentica della forte relazione tra gli autori e l’appartenenza a un luogo, e in molti casi l’identificazione stessa. Nasce da un bisogno sempre più forte di cercare la propria “motherland”: ognuno risponde a suo modo, indaga terre di sua appartenenza, vecchie o nuovissime, grandi o piccole, reali o virtuali, con una documentazione assolutamente personale, frutto della propria vita e della necessità di tornare o di allontanarsi.

Motherland è un tema indagato e diffuso nella fotografia, e noi lo ricerchiamo oggi in relazione alla creazione di sempre nuove identità in un mondo ormai completamente esplorato e tecnologizzato dove però ritorna molto forte il bisogno di indagare nuove “terre”, cercare la propria terra.

Dal 23 settembre al 23 ottobre 2011 a Roma.
Macro Testaccio - Piazza O. Giustiniani 4

Il resto della notizia

09 agosto 2011

The Darkroom Project: 60 fotografi ANALOGICI in mostra a Muro Leccese



The Darkroom Project è un’iniziativa dedicata alla stampa del negativo in camera oscura che mira a condurre oltre la semplice visione della stampa fotografica, un percorso che attraverso le testimonianze di fotografi e stampatori permetterà di conoscere il negativo delle fotografie esposte in mostra e scoprire quali sono state le scelte e le intuizioni dello stampatore in camera oscura.

The Darkroom Project un’iniziativa unica nel suo genere, un’occasione di incontro e di confronto tra gli appassionati, gli amanti, i professionisti del mondo della camera oscura e anche di chi è tanto folle da restare chiuso la notte nel bagno di casa, tra i miasmi dell’idrochinone e dell’iposolfito, alla ricerca della stampa considerata perfetta.

Esporranno una selezione dei loro lavori, racconteranno attraverso video interviste e racconti scritti le loro storie di camera oscura e il loro rapporto con lo stampatore:
Giovanni Brancaccio, Gerald Bruneau, Emiliano Caltaldo, Giovanni Canitano, Ottavio Celestino, Filippo Chia, Dario Coletti, Claudio Corrivetti, Giovanni Cozzi, Dario De Dominicis, Lucia Ferrario, Luigi Filetici, Andrea Fogli, Annibale Greco, Angela Lo Priore, Fabio Lovino, Carlo Marras, Piero Marsili Libelli, Marcello Mencarini, Andrea Pacioni, Lia Pasqualino, Mario Peliti, Ilenia Piccioni, Andrea Pizzi, Paolo Porto, Mirai Pulvirenti, Laura Salvinelli, Antonio Tiso, Luca Tommasini, Angelo Turetta, Luciano Viti, Francesco Zizola, Olivo Argenti FRPs, Patrizio Battaglia, Gianni Bertoldi, Massimo Bottarelli, Giulia Campos Venuti, Roberto Cavallini, Giovanna Chessa, Luciano Corvaglia, Giorgio Di Noto, Giulio Pampiglione, Fernando Pensosi, Lucia Perrotta, Fausto Podavini, Massimiliano Pugliese, Renata Romagnoli, Daniela Silvestri, Massimiliano Tempesta, Odino Vignali, Jamila Campagna, Paolo Cardinali, Gianmatteo Cirillo, Daniele Coricciati, Roberta Lotto, Blu Mambor, stefano Passiglia, Antonio Pazienti, Matteo Rizzo, Simone Settimo.

Una camera oscura sarà allestita nelle stanze del Convento e verrà data la possibilità ai visitatori di conoscere la magia del processo di stampa dai propri negativi guidati dallo staff di Darkroom Project.

Nel corso delle tre serate sarà portata in scena “Camera Chiara” la performance di Piero Marsili Libelli.

The Darkroom Project nasce da un’idea di Luciano Corvaglia ed è realizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Wide shut Photography.

La Rassegna si svolgerà dal 13 al 15 agosto 2011, nella straordinaria cornice del Convento di Muro Leccese, con il patrocinio dell’Assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia.

Il resto della notizia
Il sito ufficiale della manifestazione

08 agosto 2011

Disponibile online il numero 42 di Witness Journal



In questo numero:

"Iran Today" di Aletheia Casey e Enrico Gaoni
Oggi la parola Iran può evocare immagini negative nella mente di molti occidentali: totale assenza di libertà individuale, oppressione delle donne, ambizioni nucleari, ayatollah che predicano il fondamentalismo religioso scagliandosi contro la decadenza occidentale e, secondo un ex presidente degli Stati Uniti, parte dell’asse del male

"Una fine inaspettata" di Gianpaolo La Paglia
Moody's “è consapevole del forte impegno dell'Irlanda nel risanamento fiscale", ma ritiene che "restino rischi significativi nell'attuazione” del piano, "soprattutto considerando le continue debolezze dell'economia irlandese"
12 luglio 2011, Rating Irlanda

"Gli ultimi contadini" di Massimo Valicchia
«Senza apparente motivo il Vaticano ci sfratterà e perderemo casa e lavoro» spiega il portavoce del comitato dei contadini Fulvio Albanese. «Siamo coltivatori diretti, produciamo e vendiamo la nostra merce al mercato Trionfale, uno sfratto significherebbe anche la fine del nostro lavoro»

"Vietnam" di Filippo Musumeci
Una piccola falla può affondare una grande imbarcazione.
Proverbio vietnamita

"Boeung Kak" di Thomas Cristofoletti
La Cambogia è un paese ricco di storia, tradizioni, sorrisi e di incredibili e tragici avvenimenti che avvengono nell'assoluta indifferenza degli stessi cambogiani e della comunitá internazionale. Questa è la storia del lago Boeung Kak, uno specchio d'acqua che sorgeva nel cuore della capitale Phnom Penh a due passi dal celebre Wat Phnom e un tempo famoso in tutto il sud est asiatico. L'ennesima storia di un paese che si modernizza a scapito dei piú deboli e indifesi

"eX" di Angelo Andreoni
Nel periodo 2011-2015 il fabbisogno medio annuo dell'Italia di nuovi lavoratori stranieri dovrebbe essere pari a circa 100mila unità, mentre nel periodo 2016-2020 dovrebbe portarsi a circa 260mila
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Rapporto 2011

"La corda e la fede" di Alberto Urbinati
“Dio è grande ma la foresta è più grande” detto brasiliano

"Carestia verde" di Jacob Balzani
In tutto il Corno d'Africa ci sono circa 12 milioni di persone disperate che hanno immediato bisogno di aiuto. Oltre ai 3,7 milioni in Somalia (il 28%della popolazione) ce ne sono 4,5 milioni in Etiopia; 3,5 milioni in Kenya; 120.000 a Gibuti. Donne e bambini pagano le conseguenze più gravi dell'emergenza in atto: nei paesi coinvolti - Somalia, Kenya, Etiopia, Gibuti - più di 2,3 milioni di bambini risultano malnutriti, tra cui quasi 720.000 in modo grave e dunque in immediato pericolo di vita. Una storia che parte da lontano come quella della regione del Wolayta che vi raccontiamo

"Bucintoro" di Federica Ravera
Il Bucintorno è la barca che veniva usata per trasportare i capi della repubblica di Venezia il giorno della Sensa. Nave che era completamente decorata in oro veniva usata solo per quel giorno solenne. Nel 1719 venne distrutta da Napoleone che ne rubo' l'oro. Oggi, a Venezia, grazie a disegni originali e ai maestri d'asce ancora presenti, si tenta di ricostruire l'imponente nave. Il documentario racconta il breve, ma solenne viaggio delle ordinate posate in Piazza San Marco, per mostrare l'avanzamento dei lavori

Leggi il numero 42 online di Witness Journal

07 agosto 2011

05 agosto 2011

Disponibile online la rivista "Square Magazine" 2.2



Da qualche tempo e' disponibile per la consultazione online gratuita il nuovo numero di "Square Magazine"

Leggi Square Magazine numero 22

04 agosto 2011

Edizione 2011 di Fotoleggendo



Dal prossimo 15 settembre avra' inizio a Roma l'edizione 2011 di Fotoleggendo, due mesi di mostre e appuntamenti in citta'.

Recentemente e' stato aggiornato il sito della manifestazione, pur essendo ancora in costruzione sono disponibili l'elenco delle mostre in programma e l'elenco delle proiezioni.

Un programma veramente ben nutrito e molto interessante.

Il sito ufficiale di Fotoleggendo 2011

Rivista online PhotographyBB numero 42



Da qualche giorno e' disponibile il numero 42 della rivista online PhotographyBB.

Altre informazioni sul nuovo numero
Il pdf del nuovo numero

03 agosto 2011

Cineporto 2011: le mostre fotografiche



Lo spazio espositivo di Cineporto anche quest’anno si riempie delle suggestioni fotografiche proposte dal Centro Sperimentale di Fotografia adams di Roma.

In contemporanea alla rassegna cinematografica, alle iniziative musicali, alle proposte editoriali e culturali e a quelle gastronomiche, gli allievi del C.S.F. adams saranno presenti con mostre fotografiche personali e collettive.

Gli autori e le mostre che si alterneranno all’interno dell’edizione Cineporto 2011 sono:

18 – 31 Luglio: “Visioni di Glamour “ di Maria La Torre e “Fratelli fra le corde“ di Alessandro Benvenuti;

01 – 16 Agosto: “L’Altro Idroscalo” di Chiara Buosi; Giorgio Coen Cagli; Fabiana Grosso; “United” di Fabiomassimo Antenozio

17 - 31 Agosto: “La Sottrazione della Forma” di Cristina Gradellini ; “Un camper per i diritti” di Patrizio Cocco e Tommaso Vispi;

Aperto tutte le sere dalle 20,00
Dal 18 luglio al 31 agosto 2011
Ingresso spazio espositivo libero


Il resto della notizia
Altre informazioni

Disponibile il numero 29 di Fraction Magazine



Da qualche giorno e' disponibile per la visione online il numero 29, relativo al mese di agosto 2011, della rivista Fraction Magazine.

Leggi il numero 29 online

02 agosto 2011

Visualizzare i RAW su Windows senza software di terze parti



E’ uscito da poco Microsoft Camera Codec Pack, con il quale sarete in grado di visualizzare in maniera nativa, senza cioè software di terze parti, i files raw della vostra fotocamera.

Dopo l’installazione del pacchetto sarete in grado di visualizzare il Windows Explorer (esplora risorse) le miniature delle immagini e di aprirle con tutti i software che supportano il Windows Imaging Codecs (WIC).

Il resto della notizia e il link al download

01 agosto 2011

In Inghilterra vietata pubblicita' con Julia Roberts per troppo Photoshop



E' successo veramente! In Inghilterra una pubblicita' della Lancome rappresentante il volto della famosa attrice Julia Roberts e' stata proibita in quanto era stata ritoccata troppo pesantemente con Photoshop.

Il fatto apre la strada a scenari non immeginabili, a questo punto potrebbero essere proibite anche le pubblicita' dei fast food che rappresentano i loro prodotti con foto bellissime ma poco credibili e troppo poco simili al cibo che poi viene effettivamente servito ai clienti.

Il resto della notizia